Striscione ULNN

NON IMITARE DA SOLO CIÒ CHE ALTRI POSSONO INSEGNARTI A FARE MEGLIO
Una luce nella notte è nata a Verona nel 1999 e ora è imitata in tutto il mondo da moltissime comunità. L'esperienza originale è frutto di anni di sperimentazioni, tentativi e miglioramenti. Dal 1999 ad oggi abbiamo affinato la tecnica di questo straordinario strumento di evangelizzazione per i giovani non credenti di oggi. Anche la tua diocesi può far tesoro della nostra esperienza e iniziare a viverla nelle proprie città e parrocchie.

Durante la serata funzionano 4 equipes:
Gli evangelizzatori all'esterno

Sono coloro che con un invito annunciano il kerygma attraverso la propria testimonianza

Coloro che accolgono in chiesa
Sono coloro che accolgono in chiesa e accompagnano le persone a riconoscere la presenza di Gesù vivo

Coloro che annunciano con la Parola
Con la musica, il canto e la Parola di Dio quest'equipe è la "bocca" di Gesù che parla ai cuori

Coloro che intercedono
Ad ogni coppia viene affidata una coppia esterna e pregano in silenzio

Chi può parteciparvi:

L'esperienza è aperta a tutti i giovani dai 20 ai 35 anni che vogliono evangelizzare.
Per chi fosse interessato ad unirsi all'esperienza qui a Roma, potrà farlo, scrivici al nostro indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o SMS al 3332710342

A Roma la prossima ULNN sarà a San Lorenzo il 18 febbraio nella Parrocchia Santa Maria Immacolata e San Giovanni Berchman.

 

ULNN Trastevere_Porta    In fondo quello che facciamo è proprio questo: Aprire una porta. Sembra poco, ma per i giovani che cercano un senso alla propria vita abbiamo visto che risulta prezioso

Abitiamo in Italia, per di più a Roma, di chiese ce ne sono tante, ma la notte erano sempre chiuse.

Nel 2006 abbiamo invitato un sacerdote che sapeva come tenere le chiese aperte la sera, quando i giovani vogliono parlare e accetano di discutere sulla vita, su come dovrebbe essere, su come la vorrebbero, e sapeva non solo aprirle, ma sapeva anche essere lì a rendere presente Cristo ad accogliere chi entra.

Abbiamo ripetuto questa esperienza, in diverse Chiese di Roma e anche in altri luoghi, continuiamo a farlo e ci piace un mondo.

Per saperne di più

vai sito Sentinelle del Mattino 

oppure

contattaci Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi è online

Abbiamo 105 visitatori e nessun utente online